Se siete a Roma e avete voglia di mare, non dovete necessariamente percorrere molti chilometri e fare tante ore di macchina sotto il caldo. Farsi un bagno rinfrescante per sfuggire l’afa della Capitale è più semplice di quanto immaginate. Anche il litorale romano offre spiagge e paesaggi gradevoli, pieni di attrattive e divertimenti. Vediamo, allora, dove potente andare al mare se siete a Roma.

LIDO DI OSTIA

Lido di Ostia

Il primo posto a cui pensare, se vi vuole raggiungere il mare da Roma, è il lido di Ostia. D’estate è un centro densamente popolato che offre molti stabilimenti balneari e spiagge libere, non sempre sufficienti a coprire l’altissima richiesta dei mesi estivi. Da Roma si raggiunge in pochi chilometri di rettilineo. Il litorale si divide in due parti, Lido di Ostia di Levante e Lido di Ostia di Ponente. La spiaggia è ampia e sabbiosa, con una sabbia di grana grossa e scura, bagnata dalle acque del Tirreno. A sud sulla costa si trova il Lido di Castel Fusano, dietro al quale sorge la bella pineta della Riserva Naturale Statale del Litorale Romano.  Ancora più a sud, invece, c’è la spiaggia di Capocotta, con l’oasi naturista, riparata da bellissime dune naturali.

*

SANTA SEVERA

Santa Severa

Più a nord sul litorale laziale si trova la spiaggia di Santa Severa, una lunga distesa di sabbia chiusa a sud da un promontorio dove si staglia il bel Castello omonimo e dove anticamente sorgeva il porto etrusco di Pyrgi. Il litorale offre spiagge molto diverse tra loro: a nord troviamo spiagge di sabbia bianca e dorata, in prossimità del castello, mentre a sud, oltrepassata la fortezza, troviamo la lunga spiaggia delle sabbie nere, con un’oasi naturista. Questa parte del litorale è più selvaggia e priva di stabilimenti balneari. In fondo alla spiaggia si trova la Riserva Naturale di Macchiatonda. Santa Severa è compresa nel comune di Santa Marinella, a sud di Civitavecchia. Arrivare qui da Roma richiede almeno un’ora e un quarto in automobile.

*

FREGENE (FIUMICINO)

Fregene

Molto più vicina a Roma c’è Fregene, tra le più famose località balneari del litorale romano. Sorge a nord di Fiumicino, subito dopo l’aeroporto. Qui trovate un ampio arenile sabbioso, con stabilimenti balneari e spiaggia libera. Un posto ideale per rilassarsi e per divertirsi, grazie alle tante attività che vengono organizzate e le occasioni per praticare sport, in particolare tornei di beach volley. Un luogo splendido al tramonto. Alle spalle del centro abitato si estende un’ampia pineta. Una volta Fregene era la spiaggia dei vip romani, che tuttavia oggi le preferiscono località più blasonate o esotiche.

*

TORRE ASTURA, NETTUNO

Torre Astura Nettuno

Sul litorale a sud di Nettuno sorge la bella spiaggia di Torre Astura. Qui troviamo un’ampia baia sabbiosa, chiusa a sud dal piccolo promontorio dove svetta la fortificazione, il cui nome viene dall’omonimo fiume che sfocia poco più a sud. Dietro la costa si estende una fitta pineta. La spiaggia è completamente libera e selvaggia, senza servizi. La zona, tuttavia, fa parte di un poligono militare e l’accesso al pubblico è consentito solo nei mesi di luglio e agosto.

*

SABAUDIA

Sabaudia

Ancora più a sud sulla costa laziale e già nel Parco del Circeo è la bellissima spiaggia di Sabaudia. Qui troviamo un largo e lunghissimo arenile di sabbia soffice e dorata, con ampi tratti liberi e stabilimenti balneari. Alle spalle della spiaggia si estende la macchia mediterranea del Parco del Circeo e si trovano i laghi che separano il litorale dal centro abitato di Sabaudia. Per arrivare qui da Roma, ci vuole circa un’ora e mezza di auto, traffico permettendo.

*

SANTA MARINELLA

Santa Marinella
A nord di Roma. Più distante e decisamente più chic di Ostia. Per arrivarci bisogna prendere il regionale da Termini. Circa un’ oretta di viaggio e si giunge in questa cittadina fatta di spiagge bellissime, lidi molto attrezzati e favolosi ristoranti di pesce.

*

SPERLONGA

Sperlonga

Qui ci siamo spinti fuori provincia ma è decisamente il mare più bello nel circondario di Roma. Belle le spiagge e da visitare anche il borgo estremamente vivace, specie nei mesi estivi. Ci si arriva in poco più di un’ ora, sempre con treno regionale dalla Stazione Termini.

 

 

Se, invece, vi piace viaggiare in automobile e volete spingervi un po’ più là, queste sono le migliori località di mare vicino a Roma suggerite del Touring Club.

1. Isola del Giglio (Costa d’Argento e Isola del Giglio), imbarco principale Porto Santo Stefano a 141 km da Roma
2. Capalbio (Costa d’Argento e Isola del Giglio), 116 km da Roma
3. Orbetello (Costa d’Argento e Isola del Giglio), 130 km da Roma
4. Magliano in Toscana (Costa d’Argento e Isola del Giglio), 145 km da Roma
5. Monte Argentario (Costa d’Argento e Isola del Giglio), 142 km da Roma

6. Isola di Ventotene (Isole Ponziane, Latina) imbarco principale Formia a 147 km da Roma
7. Ponza (isole Ponziane, Latina) imbarco principale Terracina a 99 km da Roma
8. Montalto di Castro (Maremma Laziale, Viterbo), 97 km da Roma
9. Tarquinia (Maremma Laziale, Viterbo), 79 km da Roma, 4 vele
10. San Felice Circeo (Parco del Circeo, Latina), 92 km da Roma

Commenta

Loading Facebook Comments ...