Come potete immaginare, i bar e i caffè della Capitale abbondano. Alcuni, situati in centro, sono molto suggestivi e hanno tante storie da raccontare per i personaggi illustri che si sono avvicendati ai loro tavoli.

Tra i salotti più eleganti ci sono l’Antico Caffè Greco di via Condotti (il secondo più antico caffè d’Italia dopo il Florian a Venezia) e il Caffè Museo Atelier Canova Tadolini di via del Babuino che fu lo studio del grande scultore Antonio Canova. Ma sono ancora tanti i bar del centro di Roma che meritano una visita.

Caffè e bar storici consigliati:

Sant’Eustachio Il Caffè

Antica torrefazione a legna nata negli anni trenta, situata a Roma di fronte al Senato della Repubblica italiana, a un passo da piazza Navona e dal Pantheon. Il cervo simbolo di Sant’Eustachio Il Caffè rievoca l’apparizione e la conversione del pagano Eustachio al cristianesimo. Il caffè dispone di sei tavoli all’aperto e ha all’interno un apparecchio per la torrefazione a legna datato 1948, che funziona ancora oggi.

Dove: Piazza Sant’Eustachio, 82
Zona/Metro: Pantheon
Telefono: 06 6880 2048

Caffè della Pace

Locale elegante ritrovo di intellettuali e romani, che sorseggiando una birra, in piedi in un piccolo angolo di paradiso affacciato sul Chiostro del Bramante, passano le serate. La soluzione romana a Saint-Germain, senza Parigi. È il posto ideale dove gustare una cioccolata calda bella densa o un aperitivo circondati da ottima musica ed un ambiente d’altri tempi.

Dove: Via della Pace, 3/7
Zona/Metro: Piazza Navona
Telefono: 06 686 1216

SCELTI PER TE

Commenta

Loading Facebook Comments ...