I mutui ipotecari riservati alle imprese e alle aziende per l’acquisto di uffici e negozi oppure per esigenze di liquidità come l’avviamento di un’attività.

Mutui ipotecari per imprese consigliati:

BCC Roma

BCC Roma offre il Mutuo Fondiario Ipotecario per Imprese a tasso fisso. Si tratta di un prodotto di finanziamento a medio e lungo termine (tra i 18 e 360 mesi) che può avere una duplice finalità:
sostenere gli investimenti dell’impresa destinati all’ acquisto o costruzione di immobili strumentali alle finalità aziendali quali edifici, uffici, negozi, laboratori oppure esigenze di liquidità. Il mutuo fondiario è un finanziamento garantito da ipoteca di primo grado su immobili e può coprire fino all’80% del costo dell’investimento. La modalità di erogazione può avvenire in un’unica soluzione oppure a stati di avanzamento lavori, in funzione dell’iniziativa da realizzare.

Unicredit

Unicredit offre tra i suoi prodotti finanziari il mutuo ipotecario per imprese, il finanziamento a medio lungo termine che consente di coprire le spese per l’acquisto, costruzione e ristrutturazione di immobili, impianti e macchinari propedeutici all’attività d’impresa. L’importo minimo parte da 25.000 euro. Il tasso può essere fisso o variabile. La durata da 2 a 15 anni. Il rimborso può essere mensile, trimestrale o semestrale.

Banca Macerata

Il Mutuo Fondiario o Ipotecario alle Aziende è un mutuo rivolto a tutte le imprese, siano esse imprese individuali o società di qualsiasi dimensione e forma giuridica. Può essere richiesto per: Acquistare, ristrutturare o costruire un immobile; Liquidità;  Può servire anche per sostituire o rifinanziare mutui già ottenuti per le stesse finalità. La durata è a medio-lungo termine (superiore ai 5 anni).

Commenta

Loading Facebook Comments ...