Stanchi del caos dei centri commerciali? Un’alternativa divertente e rilassante è sicuramente passeggiare tra le bancharelle dei mercatini di Roma, cercando la chicca e la curiosità a buon mercato.

Ma come trovare il prodotto con il migliore rapporto qualità/prezzo che non ci faccia rimpiangere il negozio tradizionale? Il rapporto di fiducia con l’ambulante è sicuramente fondamentale e può incidere sulla negoziazione del prezzo, ma esistono anche delle dritte. Tra questa c’è quella di andare a fare shopping negli orari di apertura del mercato, per avere più margine di scelta, oppure in quello di chiusura, quando i prezzi tendono al ribasso.

Mercatini consigliati:

Mercatino Villa Glori

Il mercato di Villa Glori si a apre sul lato destro di Viale Pilsudski, nell’area parcheggio che costeggia la lunga cancellata della Villa. Si potranno trovare un centinaio di antiquari e ambulanti provenienti da più regioni d’Italia, con oggetti anche di alto pregio.

Dove: Viale Pilsudski
Zona/Metro: Stadio Flaminio
Quando: Ogni terza domenica del mese

Mercatino Porta Pia

Il mercatino di Porta Pia è dedicato in particolare all’antiquariato e al collezionismo e si trova nello slargo all’incrocio tra la via Nomentana e Corso d’Italia, dove ha come cornice le Mura Aureliane. Gli stand presenti sono all’incirca sessanta e offrono prodotti di rigatteria, piccolo antiquariato e vintage, oltre a delizie tipiche regionali.

Dove: Tra via Nomentana e Corso d’Italia
Zona/Metro: Mura Aureliane
Quando: Ogni seconda domenica del mese

Mercatino Ponte Milvio

Il mercato dell’antiquariato a Ponte Milvio è tra i più conosciuti della Capitale. Tra i primi a nascere a Roma, costituisce da quasi vent’anni un punto di riferimento per i romani e i turisti.
Ha luogo nella zona di Ponte Milvio e si sviluppa, partendo dal lato destro del Ponte, lungo la via Capoprati, sulla golina del fiume Tevere fino al ponte Duca D’Aosta, parallelamente alla pista ciclabile. La cornice paesaggistica è tra le più suggestive di Roma. Gli stand sono più di centocinquanta e radunano antiquari, rigattieri, collezionisti, amatori di oggetti d’arte e d’epoca ed artisti di ogni genere tra cui: pittori, scultori, decoratori, artigiani e disegnatori.

Dove: Via Capoprati
Zona/Metro: Ponte Milvio
Quando: Ogni prima e seconda domenica del mese

Mercatino Piazza Belle Arti

l mercato di Piazzale delle Belle Arti ha una collocazione particolarmente favorevole e si situa nell’area a giardino, immediatamente adiacente allo slargo di Piazzale delle Belle Arti, situata sotto la Collina dei Parioli, tra Viale delle Belle Arti, Viale Tiziano, Via Fratelli Archibugi e Via Flaminia. Gli stand sono un centinaio ed espongono mobili, antiquariato, modernariato, artigianato da collezione, abbigliamento ed accessori vintage. Presenti anche numerosi pittori contemporanei con le loro opere, facenti capo alla scuola di Via Margutta a Roma.

Dove: Piazzale delle Belle Arti
Zona/Metro: Flaminia
Quando: Ogni quarta domenica del mese

Commenta

Loading Facebook Comments ...